Le quinte del Maggiolini presso Villa Corvini e la Biblioteca civica per lavorare in presenza.

Comunicato stampa del 29 gennaio 2021


Le quinte del Maggiolini presso Villa Corvini e la Biblioteca: l’Amministrazione Comunale interviene e trova una soluzione che risponda al bisogno dell’emergenza.


L’Istituto Maggiolini non ha potuto iniziare le lezioni in presenza a causa di guasti all’impianto elettrico e infiltrazioni d’acqua che hanno causato un blackout e l’impossibilità del rientro scolastico per gli studenti che stanno proseguendo in DAD. La competenza degli edifici scolastici superiori è di Città Metropolitana, ma questo non ha impedito all’Amministrazione Comunale di farsi carico del problema trovando tempestivamente una soluzione almeno per le classi quinte presso Villa Corvini e la sala teatro della Biblioteca civica.


“Abbiamo pensato innanzitutto ai ragazzi che, dopo mesi di didattica a distanza, attendevano il rientro scolastico -afferma il Sindaco Raffaele Cucchi-e, già martedì mattina, su segnalazione della problematica da parte della scuola, abbiamo risposto al bisogno in modo tempestivo (la mattina stessa) mettendo a disposizione a titolo gratuito gli spazi di Villa Corvini e il teatro della Biblioteca, almeno per le classi quinte. Sappiamo che la scuola, dopo il mio interessamento come consigliere metropolitano, è già in contatto con Città Metropolitana per gli interventi di manutenzione da realizzare che confidiamo saranno altrettanto tempestivi, anche se sarebbero già dovuti terminare entro questa settimana. Vorrei sottolineare che non è semplice rispondere a un’emergenza nel corso di un’altra emergenza e attivarsi in breve tempo, di questo ringrazio gli uffici comunali (scuola e biblioteca) ed Edmiro Toniolo per l’organizzazione degli spazi presso Villa Corvini.”.

0 visualizzazioni0 commenti
  • Black Facebook Icon
  • Black Instagram Icon
This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now