Covid-19: il Sindaco emette ordinanza per la sospensione dei mercati cittadini

March 11, 2020

In sede di COC (Centro Operativo Comunale), nella giornata odierna è stata valutata l’impossibilità di contingentare il numero di persone che accedono ai mercati rionali. Per tali attività, svolgendosi all’aperto e in considerazione del numero di Agenti in servizio, diventa per l’Ente comunale impossibile impedire l’assembramento di persone, ma soprattutto diventa difficile far rispettare la distanza di un metro tra le persone come previsto dal DPCM 08/03/20.

 

In questa sede si è, pertanto, deciso di emettere ordinanza sindacale per sospendere il mercato cittadino del giovedì in centro città e il mercato agricolo del venerdì in piazza mercato fino al 3 aprile 2020. Mentre per quanto riguarda i mercati rionali del martedì che si svolgono in Villastanza e Ravello, poiché nelle frazioni vi è una limitata presenza di attività commerciali alimentari di vicinato, l’ordinanza sospende sempre fino al 3 aprile 2020 esclusivamente le attività di vendita non alimentare, permettendo invece, la vendita degli alimentari.

 

Inoltre, si dispone che gli operatori commerciali dovranno dotarsi dei DPI necessari atti a garantire le condizioni igieniche e di tutela previste dal   DPCM 8 marzo 2020, nonchè garantire il rispetto delle misure di divieto di assembramento e distanziamento minimo, avendo cura di esporre anche la relativa cartellonistica.

 

“Siamo entrati in una fase delicata dell’emergenza sanitaria che ci vede tutti impegnati da giorni -commenta il Sindaco Raffaele Cucchi- più arginiamo, meno contagi ci saranno e prima usciremo da questa situazione, soprattutto dobbiamo impedire che il sistema sanitario collassi. Premesso questo, abbiamo ritenuto opportuno sospendere i mercati rionali come emesso da ordinanza. Nel frattempo stiamo cercando di tenere monitorati i casi in corso, le famiglie coinvolte per poter assisterle nel loro bisogno e per cercare di contenere ulteriormente l’epidemia. Faccio appello a tutti, abbiamo bisogno della collaborazione di tutti: fate ciò che vi viene chiesto senza tante polemiche nel rispetto di chi sta traghettando questa situazione difficile, in primis medici, infermieri, personale ospedaliero che lavorano senza interruzione da giorni; le forze dell’ordine e le istituzioni di ogni livello. #fermiamoloinsieme!”

 

Please reload

Please reload

Cerca Tags
Please reload

Seguici
  • Facebook Basic Square
  • Twitter Basic Square

© 2015 by Raffaele Cucchi.
D&D

This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now