un programma che parla di TE!

La costruzione del programma elettorale del soggetto che aspira a governare la propria città, benché oggetto di un processo articolato in discussione, in partecipazione ed in condivisione, quasi sempre accusa il limite di essere impostata per obiettivi, ossia gli scopi sui quali l’aspirante amministratore ritiene di dover essere giudicato dai cittadini prima della tornata elettorale.

Quante volte durante le campagne elettorali si sono raccolti slogan che inneggiavano alla centralità della persona, intesa come unità di misura della collettività, con le sue esigenze e con le sue aspettative quale tema basilare dell’impegno politico per amministrare efficacemente? Tante, peccato che nella declinazione dei punti salienti del programma elettorale il tema basilare scivolava nelle righe del testo sino a quando non incontrava lo spazio in cui accomodarsi, alla stregua dell’ospite al quale non occorre riservare un posto di rilievo a  tavola.

Si provi almeno una volta a ribaltare lo schema di costruzione del documento, inquadrando le categorie prevalenti nelle quali è suddivisa una collettività ed, immedesimandosi nelle stesse, esplicitarne i bisogni essenziali attraverso riflessioni a voce alta che si concludano con proposte certe da affidare alle valutazioni del cittadino che vuole farsi carico del proprio dovere di elettore documentandosi.

fratelli_sm.png
Forza Italia per Cucchi_sm.png
Attivamente per Cucchi_sm.png
This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now