Per la Polizia Locale una nuova auto con la cella per la sicurezza degli agenti

June 11, 2020

 

E’ arrivata ieri la nuova auto destinata al Comando di Polizia Locale dotata di cella di sicurezza. Si tratta di un’autovettura che verrà utilizzata dalla pattuglia di pronto intervento per il trasporto di persone da arrestare o da spostare presso altre Forze dell’Ordine.

 

La vettura (la cui dotazione è prevista dal regolamento regionale n.5 del 22 marzo 2019 - art.8), è dotata di una parete trasparente che separa i sedili anteriori da quelli posteriori in modo da evitare che il trasportato possa aggredire gli agenti sorprendendoli da dietro. Inoltre, le portiere posteriori mancano di maniglie per impedire l’apertura dall’interno e una possibile fuga, una scrivania a scomparsa aggiunge un tocco di praticità al lavoro degli agenti durante le verbalizzazioni delle infrazioni. Nell’acquisto della vettura, si è scelta la versione bifuel a gpl per aggiungere un risparmio economico sul carburante.

 

“Con questa nuova vettura la Polizia Locale lavorerà in condizioni di maggior sicurezza sia per gli agenti, che per garantire eventuali arresti -spiega l’Assessore Barbara Benedettelli- Si tratta di investimenti ai quali l’Amministrazione comunale crede molto e che mirano al rispetto delle direttive contenute nel regolamento regionale che disciplina gli strumenti da adottare. Il compito dei nostri agenti di Polizia Locale è principalmente quello di garantire la sicurezza sul territorio, dotare il Comando di sempre nuovi strumenti che agevolano il loro operato, è un dovere innanzitutto istituzionale.”.

 

 

 

 

 

 

 

Please reload

Please reload

Cerca Tags
Please reload

Seguici
  • Facebook Basic Square
  • Twitter Basic Square

© 2015 by Raffaele Cucchi.
D&D