Iniziati i lavori presso il piazzale della stazione con la finalità di riqualificare una zona strate


Iniziati in questi giorni i lavori che ripensano il piazzale antistante la stazione ferroviaria. Il progetto ha l’obiettivo di riqualificare l’accesso alla stazione ampliando la zona pedonale e ripensando parcheggi e viabilità.

Nello specifico, l’intervento realizzerà di fronte alla stazione un piazzale destinato ai pedoni di circa 8,20 metri con riduzione della careggiata, pertanto anche la viabilità viene rivista e realizzato il senso unico per il traffico veicolare da via XXIV Maggio a via Matteotti. Questo comporta anche la realizzazione di una rotatoria per l’innesto del traffico su via Matteotti.


“La riqualificazione del piazzale della stazione ferroviaria -dichiara l’Assessore ai Lavori Pubblici Dario Quieti- è un progetto complesso che si inserisce in una vision più ampia della città, a partire dalla realizzazione della velostazione di via XXIV Maggio e delle piste ciclabili realizzate grazie al bando regionale, un circuito che arriva fino al piazzale oggetto d’intervento, oltre a una viabilità ripensata per agevolare il passaggio veicolare diretto alla stazione. I lavori sono iniziati in questi giorni e continueranno per tutta l’estate per limitare i disagi all’utenza. Contiamo di terminare l’intervento per fine settembre.”.


Inoltre, i lavori prevedono la realizzazione di attraversamenti pedonali rialzati con la finalità di garantire maggior sicurezza stradale in punti altamente frequentati da pedoni, oltre a una pista ciclabile di proseguimento dalla velostazione di via XIV Maggio al piazzale della stazione. Per quanto riguarda la velostazione, sono stati già predisposti 48 posti per il parcheggio delle biciclette e si sta lavorando per realizzare il secondo piano portando il numero a 96 posti disponibili. La velostazione è videosorvegliata da quattro telecamere e l’accesso è consentito tramite registrazione della Carta dei Servizi Regionale (tessera sanitaria).


“La stazione ferroviaria è una zona che funge un po’ come un biglietto da visita della città -afferma il primo cittadino Raffaele Cucchi- pertanto, la progettazione ha richiesto di tenere conto di più aspetti: piste ciclabili, aree pedonali, parcheggi e viabilità agevolata. Il tutto per garantire al massimo la sicurezza stradale e un look adeguato ad una città accogliente come la nostra!”.





Cerca Tags
Seguici
  • Facebook Basic Square
  • Twitter Basic Square
fratelli_sm.png
Forza Italia per Cucchi_sm.png
Attivamente per Cucchi_sm.png
This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now